Protezione Civile

Ultima modifica 27 febbraio 2020

Nessuna allerta  LIVELLI DI ALLERTA:  Clicca sul Link  per visualizzare lo stato attuale.

 

servizio a cura di Arpa Piemonte – Centro funzionale (Bollettini)

Pericolo incendi boschivi  
   PERICOLO INCENDI BOSCHIVI

 

Dichiarazione stato di massima pericolosità incendi boschivi a decorrere dal 06/02/2020  (Vedi allegato fondo pagina)

----------------------------------------------------------------------------------------------

Al seguente Link è possibile scaricare il "Pieghevole informativo" sul COVID-19

--------------------------------------------------------------------------------------------

 

Contatti e numeri utili in caso di emergenza:

  • 112 Emergenza H24
    NUE – Numero unico europeo di emergenza
    per i cittadini

  • 011/4321306 – 011/4326600  H24
    Protezione Civile Regionale
    per operatori di sistema e mass-media

La protezione civile è l’insieme delle attività messe in campo per tutelare l’integrità della vita, dei beni, degli insediamenti, degli animali, dell’ambiente dalle conseguenze derivanti da eventi calamitosi.

PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE

L'attività di previsione e prevenzione è basata sulla programmazione e pianificazione ed assume un ruolo strategico nel sistema di protezione civile, in particolare comprende:

a) analisi storica degli eventi ricorrenti sul territorio;
b) individuazione degli scenari di rischio;
c) attivazione di programmi di mitigazione;
d) informazione;
e) predisposizione e l'utilizzo di sistemi previsionali

f) gestione del sistema di allertamento provinciale di concerto con la Prefettura.

In ambito provinciale, si attua attraverso la predisposizione e la realizzazione di studi inerenti la prevenzione dei rischi su territorio provinciale, la redazione ed il costante aggiornamento del Programma e del Piano Provinciale di Protezione Civile.

Il Servizio Protezione Civile fornisce inoltre consulenza tecnica a Comuni, singoli ed associati per la redazione e l’attuazione di Piani comunali e intercomunali di Protezione Civile ed in caso di evento critico, provvede a:

a) interscambio di informazioni con Prefettura, Regione, Dipartimento Protezione Civile (in caso di eventi di estese proporzioni) ed Enti Terzi interessati;

b) apertura della Sala Operativa di Monitoraggio Provinciale;

c) raccolta e la gestione dei dati inviata dai C.O.M. e/o dai Comuni interessati.

La fase preventiva viene attuata essenzialmente attraverso l’attività di monitoraggio, prevista nell’organizzazione del sistema di protezione civile regionale e provvede principalmente al controllo degli eventi naturali legati al rischio idrogeologico, la cui evoluzione possa generare situazioni critiche.

La rete di monitoraggio si avvale di specifici strumenti tecnici di rilevazione, strategicamente collocati da Enti diversi ed i dati relativi vengono diffusi dal Centro Funzionale di Arpa Piemonte.

Ufficio di riferimento

Dichiarazione stato di massima pericolosità incendi boschivi - Allegato
Allegato formato pdf
Scarica
Dichiarazione stato di massima pericolosità incendi boschivi a decorrere dal 06/02/2020
Allegato formato pdf
Scarica