Normative di Riferimento

Ultima modifica 18 febbraio 2019

Principale normativa nazionale e regionale riferita alle risorse idriche.

LEGGI E DECRETI

Riferimento e Descrizione

R.D. 14 agosto 1920, n° 1285 - Regolamento per le derivazioni e utilizzazioni di acque pubbliche.

R.D. 11 dicembre 1933, n° 1775 Testo unico sulle acqua pubbliche.

D.Lgs.25 gennaio 1992 n° 105 Disposizioni per l'attivazione della direttiva 80/777/CEE relativa alla utilizzazione e alla commercializzazione delle acque minerali naturali.

D.Lgs. 12 luglio 1993, n° 275 Riordino in materia di concessione di acque pubbliche.

L. 5 gennaio 1994, n° 36 Disposizione in materia di risorse idriche.

D.Lgs. 11 maggio 1999, n° 152 Disposizione sulla tutela delle acque dall'inquinamento e recepimento della direttiva 91/271/CEE concernenete il trattamento delle acque reflue urbane e della direttiva 91/676/CEE relativa alla protezione delle acque dall'inquinamento provocato dai nitrati da fonti agricole.

D.Lgs. 4 agosto 1999 n° 339 Disciplina delle acque di sorgente e modificazioni al D.Lgs. 25 gennaio 1992 n° 105.

D.Lgs. 18 agosto 2000, n° 258 Modifiche al D.Lgs. 152/99 e proroga termini denunce pozzi e presentazione domande di concessione testo coordinato D.Lgs. 152/99.

D.P.R. 18 febbraio 1999, n° 238 Regolamento recante norme per l'attuazione della legge 5.1.94, n° 36.

D.Lgs. 2 febbraio 2001, n° 31 Attuazione della direttiva 98/93/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano.

D.Lgs. 3 aprile 2006 n° 152 Norme in materia ambientale.


LEGGI REGIONALI

Riferimento e Descrizione

L.R. 12 luglio 1994 n° 25 Ricerca e coltivazione di acque minerali e termali.

L.R. 24 gennaio 1995, n° 13 Conferma delle domande di concessione di acqua pubblica presentate anteriormente al 1° aprile 1972 ai sensi del testo unico delle disposizioni di legge sulle acque ed impianti elettrici approvato con regio decreto 11 dicembre 1933, n. 1775.

L.R. 30 aprile 1996, n° 22 Ricerca, uso e tutela delle acque sotterranee.

L.R. 29 novembre 1996, n° 88 Disposizione per la prima attuazione del decreto legislativo 11 maggio 1999, n° 152 in materia di tutela delle acque.

L.R. 20 gennaio 1997, n° 13 Delimitazione degli ambiti territoriali ottimali per l'organizzazione del servizio idrico integrato e disciplina delle forme e dei modi di cooperazione tra gli Enti locali ai sensi della legge 5 gennaio 1994, n. 36 e successive modifiche ed integrazioni. Indirizzo e coordinamento dei soggetti istituzionali in materia di risorse idriche.

L.R. 9 agosto 1999, n° 21 Norme in materia di bonifica e irrigazione.

L.R. 9 agosto 1999, n° 22 Norme per la standardizzazione delle informazioni sulle opere connesse all'uso dell'acqua e riapertura dei termini per la presentazione delle domande di rinnovo delle utenze di acqua pubblica prorogate dalla legge regionale 29 novembre 1996, n. 88.

L.R. 26 aprile 2000, n° 44 Disposizioni normative per l'attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n° 112 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali, in attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n° 59".

L.R. 29 dicembre 2000, n° 61 Disposizione per la prima attuazione del decreto legislativo 11 maggio 1999, n° 152 in materia di tutela delle acque.

L.R. 15 marzo 2001, n° 5 Modificazioni ed integrazioni alla legge regionale 26 aprile 2000, n. 44 (Disposizioni normative per l'attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali, in attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59").

L.R. 6 ottobre 2003 n° 25 Norme in materia di sbarramenti fluviali di ritenuta e banchi di accumulo idrico di competenza reagionale. Abrogazione della L.R. 11/4/1995 n° 58 e L.R. 24/7/1986 n° 49.

L.R. 7 aprile 2003, n° 6 Disposizioni in materia di autorizzazione agli scarichi delle acque reflue domestiche e modifiche alla L.R. 30 aprile 1996, n° 22 (Ricerca, uso e tutela delle acque sotterranee).

L.R. 29 dicembre 2006, n° 37 Norme per la gestione della fauna acquatica, degli ambienti acquatici e regolamentazione della pesca.


ATTI D'INDIRIZZO, REGOLAMENTI, DIRETTIVE, CIRCOLARI

Riferimento e Descrizione

Regolamento 19 luglio 1984, n° 4(D.C.R. 740/1984) Regolamento di applicazione della legge regionale 23 marzo 1984, n° 19 "Norme di attuazione della legge 29 maggio 1982, n° 308 - Interventi in materia di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili di energia".

Regolamento 16 ottobre 1986, n° 9 (D.C.R. 142/1986 - D.P.G.R. 7520/1986) Modifiche al Regolamento di applicazione della L.R. 23 marzo 1984, n. 19, in materia di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili di energia.

D.P.C.M. 4 marzo 1996 Disposizioni in materia di risorse idriche.

D.P.G.R. 5 marzo 2001, n° 4/R Regolamento Regionale recante: "Disciplina dei procedimenti di concessione preferenziale e di riconoscimento delle utilizzazioni di acque che hanno assunto natura pubblica".

Circ. Pres. Giunta Reg. n° 5/LAP (9 aprile 2001)Decreto legislativo 31 marzo 1998 n° 112 e legge regionale 26 aprile 2000 n° 44. Prime indicazioni in ordine al versamento dei canoni e sovracanoni di utilizzazione del demanio idrico.

D.P.G.R. 31 luglio 2001, n° 11/R Regolamento regionale recante: "Disciplina dell'uso plurimo delle acque irrigue e di bonifica".

D.P.G.R. 29 luglio 2003 n° 10/R Regolamento Regionale recante "Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazioni di acqua pubblica" (Legge Regionale 29.12.2000 n° 61).

D.P.G.R. 23 febbraio 2004 n° 1/R Regolamento regionale recante "Modifiche al Regolamento regionale 5 marzo 2001 n° 4/R".

D.P.G.R. 6 dicembre 2004, L. 15/R Regolamento Regionale recante: "Disciplina dei canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge Regionale 5 agosto 2002, n. 20) e modifica al Regolamento Regionale 29 luglio 2003, n. 10/R (Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica)."
Tabella delle tipologie d'uso dell'acqua ALLEGATO D

Regolamento Regionale 11 dicembre 2006, n° 15/R REGOLAMENTO REGIONALE 11 DICEMBRE 2006 N. 15/R RECANTE: “DISCIPLINA DELLE AREE DI SALVAGUARDIA DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO (LEGGE REGIONALE 29 DICEMBRE 2000, N. 61)”.

Delibera Consiglio Regionale 13 marzo 2007 n° 117-10731 Approvazione del Piano di Tutela delle Acque (P.T.A.).

D.P.G.R. 25 giugno 2007 n° 7/R Regolamento regionale recante: “Prima definizione degli obblighi concernenti la misurazione dei prelievi e delle restituzioni di acqua pubblica (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)”.

D.P.G.R. 17 luglio 2007 n° 8/R Regolamento regionale recante: “Disposizioni per la prima attuazione delle norme in materia di deflusso minimo vitale (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)”.