Nodo provinciale contro le discriminazioni della Provincia di Vercelli

Ultima modifica 17 novembre 2021

Nodo provinciale contro le discriminazioni della Provincia di Vercelli

La Provincia di Vercelli ha sottoscritto un Protocollo di Intesa con la Regione Piemonte per la costituzione di un Nodo Territoriale della Rete Regionale contro le discriminazioni in applicazione della Legge regionale 23 marzo 2016, n. 5, “Norme di attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e della parità di trattamento nelle materie di competenza regionale”.
Il Nodo, che ha sede presso la Provincia di Vercelli e competenza su tutto il territorio provinciale, svolge le seguenti funzioni: a) accoglienza, orientamento, presa in carico delle persone che segnalano una discriminazione e gestione dei casi; b) costruzione e coordinamento della Rete territoriale contro le discriminazioni; c) informazione, comunicazione e sensibilizzazione sulle tematiche antidiscriminatorie.

La Rete regionale è coordinata dal Centro regionale contro le discriminazioni istituito presso la Regione Piemonte, con il supporto di IRES Piemonte

Referente Nodo provinciale contro le discriminazioni della Provincia di Vercelli

Dott.ssa Lella Bassignana

Via San Cristoforo, 3 Vercelli
Tel. 0161 - 590.315 • 342.06.57.004

antidiscriminazioni@provincia.vercelli.it

 

Per appuntamenti:

Il Nodo della Provincia di Vercelli opera con il Punto informativo che risponde al n verde.

Oltre a quello territoriale ci sono Punti disclocati su tutta la Provincia

GUIDA PRATICA PER CHI AFFITTA O CERCA CASA

In questa sezione è presente la guida per coloro che affittano o cercano una casa.

NOTIZIE DEL NODO PROVINCIALE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI:

WHAT WOMEN WANT: # TUTTI GLI ALTRI GIORNI: REDDITO DI LIBERTA';

Informazioni sui disturbi del comportamento alimentare
Allegato formato pdf
Scarica
Di endometriosi non si muore... però...
Allegato formato pdf
Scarica
Non misurare la vita in centimetri!
Allegato formato pdf
Scarica