Provincia di Vercelli





Homepage > Pianificazione territoriale > Procedure Urbanistiche Ambientali - VAS - Parchi
Procedure Urbanistiche Ambientali - VAS - Parchi



Il servizio si occupa di:

- Funzioni attribuite alle province in materia di inquinamento acustico di cui all’art. 4. della L.R. n. 52/2000 e s.m.i., nonché verifica di congruità delle scelte urbanistiche adottate nelle varianti agli strumenti urbanistici comunali, rispetto ai criteri informatori contenuti nella proposta di zonizzazione acustica o laddove già predisposto al Piano di Classificazione Acustica Comunale.

- Funzioni attribuite alle province in materia di inquinamento elettromagnetico di cui all’art. 6 della L.R. 19/2004 e s.m.i. e della DGR n. 16-757/2005.

- Espletamento delle funzioni Amministrative in materia di Aree Protette, ai sensi della legge regionale 26 aprile 2000, n. 44, modificata ed integrata dalla legge regionale 15 marzo 2001, n. 5, inerenti il rilascio delle autorizzazioni per interventi di modificazione dello stato dei luoghi, ove previste dai singoli provvedimenti istitutivi delle Aree protette e fino alla data di approvazione del Piano d’Area e l’adozione dei provvedimenti di ingiunzione di ripristino dello stato dei luoghi, ove previsti dai singoli provvedimenti istitutivi.

Il Servizio si occupa inoltre del coordinamento delle attività dell'Organo Tecnico e delle istruttorie per la predisposizione di pareri in materia di VAS (Valutazione Ambientale Strategica) su tutti i piani e programmi che possono avere impatti significativi sull'ambiente e sul patrimonio culturale.


VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA
La Valutazione Ambientale Strategica è uno strumento di valutazione delle scelte di programmazione e pianificazione e ha come finalità primaria quella di garantire un elevato livello di protezione dell’ambiente, di salvaguardia, tutela e miglioramento della qualità dell’ambiente, di protezione della salute umana e di utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali e, in tal senso, riveste un ruolo strategico nell’ambito di una politica di sviluppo sostenibile.
La VAS è un processo atto ad  assicurare che gli effetti ambientali derivanti dall'attuazione dei piani e programmi proposti  siano identificati, valutati, sottoposti alla partecipazione del pubblico, presi in considerazione dai decisori e infine monitorati durante la realizzazione del piano o programma.
Il riferimento normativo comunitario sulla VAS è costituito dalla Direttiva 2001/42/CE adottata il 27 giugno 2001. Tale Direttiva avrebbe dovuto essere recepita dagli Stati membri entro il 21 luglio
2004. Il recepimento italiano della direttiva 2001/42/CE non è avvenuto entro il termine obbligatorio del 21 luglio 2004, ma è avvenuto con l’entrata in vigore il 31 luglio 2007 del D.lgs.152/2006, successivamente modificato dal D.Lgs. 4/2008



Warning: getimagesize(download/20100202-1075-comunicato_urbanistica.pdf): failed to open stream: No such file or directory in /usr/www/www.provincia.vercelli.it/htdocs/backoffice/oc.php on line 67



Download allegati:

DGR 9 giugno 2008 n.12-8931

  • DGR 9 GIUGNO 2008 - N 12-8931.doc [ 138 kb ]


    Estratto BUR n.51 del 24.12.2009
    “Ulteriori linee guida per l’applicazione della procedura di formazione e
    approvazione delle varianti strutturali al Piano regolatore generale, art. 1, comma
    3 della legge regionale 26 gennaio 2007, n. 1; integrazioni e modifiche al
    precedente Comunicato, pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 51 del 18.12.2008”.
  • comunicato_urbanistica.pdf [ 0 kb ]



    < torna indietro


  • UFFICIO PROCEDURE URBANISTICO AMBIENTALI - VAS - PARCHI
    Via San Cristoforo 3
    13100 - Vercelli

    Francesca FURNO
    Tel 0161 - 590-212
    furno@provincia.vercelli.it


    09/11/2011


  • dettagli >>





  • Ricerca




    A   A   A     |     © Provincia di Vercelli     |    stampa questa pagina

    Provincia di Vercelli - Via San Cristoforo, 7 - 13100 Vercelli - Centralino 0161 5901 - [ C.F. 80005210028 ] - PEC: presidenza.provincia@cert.provincia.vercelli.it