Provincia di Vercelli





Homepage > Tutela ambientale > Aria > Qualita' dell'aria > Bollettino ondate di calore
Bollettino ondate di calore

La Regione Piemonte, dopo l’estate del 2003, si è mobilitata per far fronte al problema delle ondate di calore estive e ha attivato un sistema di allerta per il periodo critico dal 15 maggio al 15 settembre, messo a punto dai Settori Meteoidrografico ed Epidemiologia Ambientale di Arpa Piemonte.
Il sistema prevede la sorveglianza e il monitoraggio della mortalità estiva e la pubblicazione e diffusione quotidiana di un bollettino per la previsione delle ondate di calore su un periodo di tre giorni per tutti i capoluoghi piemontesi.
In questa pagina è presente il link al bollettino previsionale delle ondate di calore, cioè un bollettino quotidiano che informa sulle condizioni metereologiche e di qualità dell’aria su un periodo di tre giorni.
 È uno strumento molto importante per pianificare le azioni necessarie alla tutela della salute e del benessere della popolazione.
Il bollettino previsionale delle ondate di calore presenta una panoramica della Regione suddivisa per province.
Ad ogni provincia è associata la previsione su tre giorni della temperatura reale massima, della temperatura massima percepita (che dipende in larga parte dal tasso di umidità dell’aria e dalla copertura nuvolosa del cielo) e del HSI (Heat Stress Index) un indice che ci dice quanto la previsione si discosta dalla media climatica del periodo, in parole semplici quanta fatica fa il nostro organismo ad adattarsi ad una situazione peggiore rispetto a quello a cui siamo abituati (quando fa molto caldo l’HSI assume valori alti) oppure quanto stiamo bene quando la situazione attuale è in linea con la condizione climatica media (in questo caso l’HSI ha valori bassi).
A valori diversi dell’HSI viene associato un livello di attenzione, simboleggiato con un alberello quando va tutto bene e si percepisce una sensazione di benessere, un sole quando si deve fare cautela perché è probabile avvertire un lieve disagio, due soli nel caso di disagio e quindi è necessario fare molta cautela e, infine, tre soli significano molta cautela dato che si prevede che le temperature siano elevate e possano provocare grande disagio.

Bollettino ondate di calore

< torna indietro


UFFICIO EMISSIONI
Via S. Cristoforo 3
13100 - Vercelli
Fax 0161 - 590.465

Paola CARELLO
Tel 0161 - 590.428 
carello@provincia.vercelli.it

Francesca GUERRA
Tel 0161 - 590.437 
guerra@provincia.vercelli.it

Elena ZARANTONELLO
Tel 0161 - 590.439
zaranto@provincia.vercelli.it




Ricerca




A   A   A     |     © Provincia di Vercelli     |    stampa questa pagina

Provincia di Vercelli - Via San Cristoforo, 7 - 13100 Vercelli - Centralino 0161 5901 - [ C.F. 80005210028 ] - PEC: presidenza.provincia@cert.provincia.vercelli.it