Vai al sito della Protezione Civile Regionale Vai al sito della Protezione Civile Provinciale

 


L'Assessore alla
Protezione Civile
geom. Francesco ZANOTTI

clicca qui per ingrandire

Presentazione Piano Provinciale
di Protezione Civile

 

La necessitą di codificare i rapporti tra i Comuni e la Provincia in modo funzionale ed efficiente in materia di Protezione Civile, alla luce delle nuove competenze delegate, ha reso necessario standardizzare le modalitą operative di intervento e di coordinamento in caso di emergenza.
Tra le prioritą auspicate dall'adozione di questo Piano Provinciale di Protezione Civile emerge la necessitą di un confronto sempre pił stretto con le realtą comunali decentrate su tutto il territorio che dovranno interagire in modo concertato con la Provincia, segnalando le proprie criticitą localizzate, al fine di interpretare i documenti di indirizzo in materia di prevenzione e redigere di conseguenza i Piani comunali di protezione civile ai sensi dei disposti delle nuove direttive Regionali.
Il potenziamento di risorse umane nel campo del volontariato e di mezzi mediante la Colonna Mobile del Coordinamento Provinciale delle Associazioni di volontariato di Protezione Civile rappresenta uno strumento di supporto alle piccole realtą che non avrebbero altrimenti le risorse economiche per la gestione autonoma di un gruppo comunale di Protezione Civile.
La Provincia ritiene che la Protezione Civile rappresenti sempre di pił una prioritą per gli amministratori, a riprova che la sicurezza della collettivitą deve costituire il primo atto di Governo responsabile del territorio.