Provincia di Vercelli





Homepage > Tutela ambientale > Rifiuti > Osservatorio Provinciale Rifiuti
Osservatorio Provinciale Rifiuti


L'Osservatorio Rifiuti della Provincia di Vercelli ha iniziato la sua attività nel febbraio del 1999, mentre è stato ufficialmente istituito nel 2002 con Delibera di Giunta Provinciale n. 16562 del 21/05/2002.

L'esigenza di organizzare tale servizio è nata in risposta all'entrata in vigore del D.Lgs. n. 22/97 che ha realizzato un ampio decentramento delle diverse funzioni e competenze alle Regioni, alle Province e ai Comuni e ha introdotto una nuova fase nel governo del ciclo dei rifiuti, vale a dire il sistema integrato con il quale si intende realizzare la riduzione della quantità e pericolosità dei rifiuti, il recupero di materia, riuso e riciclaggio, il recupero di energia.

L'Osservatorio Rifiuti svolge una triplice funzione di:
    Monitoraggio
    Informazione
    Supporto

Monitoraggio sull'andamento della produzione, raccolta, recupero e smaltimento delle varie tipologie di rifiuti in atto nel territorio provinciale, compresi i costi relativi. I referenti sono la Comunità Montana, i Comuni, i Consorzi di Comuni, le Aziende, i gestori degli impianti i quali devono fornire costantemente le informazioni necessarie ad aggiornare la banca dati dell'Osservatorio che allo stato attuale contiene i dati relativi ai rifiuti urbani per gli anni '98, '99 e '00. In questa prima fase di lavoro l'attenzione si è focalizzata sui rifiuti urbani e le fonti dei dati sono state i questionari, elaborati dall'Osservatorio stesso, trasmessi dai referenti e i MUD. L'intenzione è quella di monitorare in futuro anche i rifiuti speciali. Tutte le informazioni ricevute vengono elaborate e quindi pubblicate in una relazione annuale distribuita agli enti pubblici interessati e a chiunque ne faccia richiesta.

Informazione
ai cittadini e alle imprese sulle norme che regolamentano la gestione dei rifiuti.
Informazione ai cittadini e alle imprese sulle aziende autorizzate al ritiro di particolari tipologie di rifiuti urbani (es. rifiuti contenenti amianto), rifiuti speciali e pericolosi.

Supporto tecnico ed informativo ai comuni ed agli altri soggetti coinvolti nella gestione dei rifiuti ad esempio attraverso l'invio di newsletter.
Supporto all'attività di controllo e organizzazione della gestione dei rifiuti ad esempio attraverso l'erogazione di finanziamenti finalizzati a progetti che implementano la raccolta differenziata.
Inoltre, l'Osservatorio fornisce un servizio di informazione relativo alla disponibilità di finanziamenti europei in campo ambientale attraverso una banca dati che verrà inserita sul sito internet della Provincia di Vercelli e sarà consultabile

Contatti sul territorio
Consorzio Obbligatorio Vercelli Valsesia Rifiuti (C.O.VE.VA.R.)
sede: c/o Comune di Vercelli - Piazza Municipio, 5 - 13100 - Vercelli
recapiti telefonici: 0161 596250
http://www.covevar.it/

Link utili:

Dati sulla raccorta dei rifiuti urbani in Piemonte nell'anno 2010

http://extranet.regione.piemonte.it/ambiente/rifiuti/riduzione_urb.htm

http://www.vercellienergia.it/




< torna indietro


SERVIZIO RIFIUTI
Via S. Cristoforo 3
13100 - Vercelli

Nadia CASALE
Tel 0161 - 590.441
casale@provincia.vercelli.it

Leandro OSENGA
Tel 0161 - 590.438
osenga@provincia.vercelli.it

Elena ZARANTONELLO
zaranto@provincia.vercelli.it

SERVIZIO RIFIUTI -
TRANSFRONTALIERI

Gabriella CASTELLETTI
Tel 0161 - 590.447
castelle@provincia.vercelli.it







Ricerca




A   A   A     |     © Provincia di Vercelli     |    stampa questa pagina

Provincia di Vercelli - Via San Cristoforo, 7 - 13100 Vercelli - Centralino 0161 5901 - [ C.F. 80005210028 ] - PEC: presidenza.provincia@cert.provincia.vercelli.it