Provincia di Vercelli





Homepage > Tutela ambientale > IPPC A.I.A.
IPPC A.I.A.

 
L'Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) é il provvedimento che autorizza l'esercizio di un'installazione a determinate condizioni, che devono garantire la conformità ai requisiti di cui alla parte II del decreto legislativo n. 152/2006, il quale recepisce la direttiva IPPC 2010/75/Ue del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa alla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento (Direttiva IPPC - Integrated Pollution Prevention and Control).

Tale autorizzazione ha quindi per oggetto la prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento proveniente dalle attività di cui all’allegato VIII alla parte II del D. Lgs. 152/2006 e prevede misure intese a evitare, ove possibile, o ridurre le emissioni in aria acqua e suolo comprese le misure relative ai rifiuti e conseguire un elevato livello di protezione nell'ambiente nel suo complesso.

Aspetto fondamentale è rappresentato dall’adozione delle migliori tecniche disponibili (BAT-Best Available Techniques), le quali devono essere applicate tenendo conto delle condizioni locali, ambientali e territoriali in cui l’impianto opera. A livello europeo la determinazione delle BAT avviene tramite la predisposizione di appositi documenti denominati
BREF (Bat REFerence Documents) che contengono per ciascun settore industriale informazioni sui processi produttivi, livelli di emissione, nonché misure e tecniche applicabili per una riduzione delle emissioni.

Si rammenta che nel caso di nuove A.I.A., Modifiche Sostanziali e Riesami con valenza di rinnovo è necessario versare le dovute tariffe istruttorie all'atto di presentazione dell'istanza, pena l'irricevibilità della domanda stessa, seguendo le modalità indicate nell’apposita sezione (Tariffe IPPC – colonna destra della pagina WEB).

 
NORMATIVA
 
  • Direttiva Comunitaria 2008/1/CE del 15/01/2008 (IPPC - Integrated Pollution Prevention and Control);
  • Parte II del D.Lgs 3 aprile 2006, n. 152 (Testo Unico ambientale);
  • Circolari del MATTM n. prot. 22295 del 27/10/2014, n. prot. 12422 del 17/06/2015 e n. 27569 del 14/11/2016 recanti Linee di indirizzo e criteri sulle modalità applicative delle disciplina in materia di prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento, recata dal Titolo III-bis alla parte seconda del D. Lgs. 152/2006, alla luce delle modifiche introdotte dal decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 46;



  • Allegato VIII_Lgs.46-2014.pdf [ 146 kb ]




    Download allegati:

    MODULISTICA


  • 2018_MOD_NUOVE_AIA_MODSOST.doc [ 61 kb ]
  • 2018-Modulistica IPPC - Riesame AIA.doc [ 80 kb ]





  • 2018_PROSPETTO_ALLEGATI_SCHEDE_AIA.doc [ 1072 kb ]
  • 2018_PROSPETTO_ALLEGATI_SCHEDE_AIA_ALLEVAMENTI.doc [ 1130 kb ]





  • 2018_Relazione di aggiornamento_riesame.doc [ 101 kb ]
  • IPPCschedeInteg.doc [ 868 kb ]


    PIANO DI MONITORAGGIO


  • Pianomonitoraggio.doc [ 308 kb ]
  • PianomonitoraggioALL3.doc [ 214 kb ]


    COMUNICAZIONI e MODELLI


  • mod_voltura_AIA_2018.doc [ 100 kb ]
  • 2018_mod_comunicazione_mod_non_sost_AIA.doc [ 79 kb ]


    ANTIMAFIA

    Il modello autocertificazione antimafia sostituisce la DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI COMUNICAZIONE ANTIMAFIA presente nei modelli per il rilascio di A.I.A. Tale modello va altresì allegato alle istanze di voltura.
  • autocertific_antimafia.docx [ 16 kb ]


    MODELLO PER TRASMISSIONE RAPPORTI DI PROVA EMISSIONI


  • U.RP.S549_agg_2019.doc [ 209 kb ]



    < torna indietro


  • SERVIZIO IPPC - A.I.A.
    Via S. Cristoforo 3
    13100 - Vercelli
    Fax 0161 - 590.465

    Valentina BONATO
    Tel 0161 - 590.450
    bonato@provincia.vercelli.it

    Francesca GUERRA
    Tel 0161 - 590.437
    guerra@provincia.vercelli.it

    Elena ZARANTONELLO
    Tel 0161 - 590.439
    zaranto@provincia.vercelli.it


    Amanda Forte
    Tel 0161 - 590.425
    fortea@provincia.vercelli.it






    Ricerca




    A   A   A     |     © Provincia di Vercelli     |    stampa questa pagina

    Provincia di Vercelli - Via San Cristoforo, 7 - 13100 Vercelli - Centralino 0161 5901 - [ C.F. 80005210028 ] - PEC: presidenza.provincia@cert.provincia.vercelli.it