Provincia di Vercelli





Homepage > Tutela ambientale > Rideterminazione scadenza per i rilevamenti delle emissioni del settore tessile.
Rideterminazione scadenza per i rilevamenti delle emissioni del settore tessile.

Sul Bollettino Ufficale della Regione Piemonte n. 53 del 31/12/2014, è stata pubblicata la D.D. 22 Dicembre 2014, n. 12 inerente la rideterminazione dei termini di scadenza per i rilevamenti delle emissioni provenienti dalle lavorazioni di termofissaggio e di essiccazione di tessuti con riferimento agli inquinanti di combustione derivanti dal riscaldamento diretto presenti nella DD n. 17/22.4 del 20 gennaio 2000 con la quale la Regione Piemonte ha normato l'autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti del settore tessile.

Con esclusivo riferimento agli inquinanti di combustione derivanti dal riscaldamento diretto, di cui all’Allegato 3, lettera A, punto 26 (FORNI D I ASCIUGATURA E ESSICCAZIONE) della d.d. n. 416/DB1004 del 7 dicembre 2011 provenienti dalle lavorazioni di termofissaggio ed essiccazione di tessuti, di cui ai precedenti punti 10 (TERMOFISSAGGIO ED ESSICCAZIONE) e 11 (ESSICCAZIONE A TEMPERATURA INFERIORE A 150°C) il rilevamento delle emissioni deve avvenire entro il 31 dicembre 2015.
 
I documenti sono scaricabili in allegato.
  • D.D. 22 Dicembre 2014 n. 12 - Rideterminazione termini tessile.pdf [ 259 kb ]


    < torna indietro


  • SETTORE TUTELA AMBIENTALE
    Via S. Cristoforo 3
    13100 - Vercelli
    Tel 0161 - 590.451
    Fax 0161 - 255.570

    Dirigente Responsabile:
    Dott. Piero Gaetano VANTAGGIATO
    vantaggi@provincia.vercelli.it




    Ricerca




    A   A   A     |     © Provincia di Vercelli     |    stampa questa pagina

    Provincia di Vercelli - Via San Cristoforo, 7 - 13100 Vercelli - Centralino 0161 5901 - [ C.F. 80005210028 ] - PEC: presidenza.provincia@cert.provincia.vercelli.it