Consiglio  Provinciale  di  Vercelli  Sessione Straordinaria Seduta del 16 Maggio 2000

 

 

 

Atto n.  98

 

OGGETTO:      Circondario della Valsesia. Comitato Circondariale. Determinazioni relative. Prot. n. 12769

 

 

L'anno duemila addì sedici del mese di maggio, in Vercelli, nella Sala delle Tarsie del Palazzo Provinciale, a seguito dell'avviso di convocazione in data 9 maggio 2000, n. 18741, diramato ai sensi della vigente normativa, alle ore 14.50, si è riunito il Consiglio Provinciale che è così composto:

 

 

BALTARO Giulio, Presidente della Provincia

 

BERTOLA Patrizio

BOSSO Carlo

BUONANNO Gianluca

CANOVA Gilberto

CHIAPPALONI Giovanni

CORGNATI Giovanni

DAGO Angelo

DE DOMINICI Gian Paolo

DEMARCHI Claudia

DONNIANNI Romano

FECCHIO Claudio

FERRARO Domenico

SCHEDA Roberto, Presidente del Consiglio

 

FOSSALE Ercole

GUGLIELMINO Valentino

JULINI Norberto

LAZZAROTTO Renzo

MAFFEI Ermanno

NASCIMBENE Roberto

RANGHINO Sandra

ROMANO Francesco

SAVIOLO Paolo

TRICERRI Giovanni

ZAMBONI Giancarlo

 

Il Presidente del Consiglio Avv. Roberto SCHEDA chiama in trattazione l’oggetto suindicato.

 

Dei sopracitati Consiglieri sono, al momento, assenti i Signori:

1)       BUONANNO Gianluca

2)       MAFFEI Ermanno

3)       ROMANO Francesco

 

 

Assiste il Segretario Generale Dott. Fabio Guarnieri

 

 

IL PRESIDENTE chiama in trattazione l'argomento in oggetto e riferisce che la proposta, così come di seguito riportata, già è stata recapitata in copia a ciascun Consigliere.

 

Con deliberazione n. 87 del 22/2/2000 il Consiglio Provinciale ha provveduto a nominare i Consiglieri Provinciali Romano Donnianni (per la maggioranza) e Norberto Julini (per la minoranza) ed il Signor  Marco Bertolini Consigliere Comunale di Carcoforo in rappresentanza della sub-area Valle Sermenza, in assenza di designazioni univoche da parte degli altri Comuni interessati.

 

A seguito di sollecito in data 27 marzo 2000, sono pervenute ulteriori designazioni, onde la situazione risulta essere la seguente:

 

Sub-area Val Mastallone:

 

I cinque Comuni (Cervatto, Cravagliana, Fobello, Rimella, Sabbia) hanno unanimemente designato PIANCA PIERA, Consigliere Comunale di Cervatto.

 

Sub-area Serravalle-Cellio-Breia-Valduggia-Guardabosone-Postua:

 

I Comuni di Breia, Cellio, Postua, Valduggia e Guradabosone hanno designato CASELLINO AGOSTINO, Consigliere Comunale di Cellio

Il Comune di Serravalle Sesia ha designato BALLARIN Diego, Consigliere Comunale di Serravalle Sesia

 

Sub-area Varallo-Quarona:

 

E’ pervenuta la designazione di CALZONI DAVIDE, Consigliere Comunale di Civiasco.

 

Sub-area Borgosesia:

 

Il Comune di Borgosesia ha designato BALDASSARRI ALBERTO, Vice Sindaco di Borgosesia.

 

Sub-area Val Grande

 

I Comuni di Alagna, Campertogno, Pila, Piode, Rassa e Riva Valdobbia hanno designato MARTINELLI PAOLA, Vice Sindaco di Campertogno:

I Comuni di Balmuccia, Mollia, Scopello hanno designato ORSO MICHELE, Vice Sindaco di Scopello.

Mancano le designazioni di Scopa e Vocca.

 

Occorre, pertanto, procedere alla nomina dei rappresentanti delle cinque sub-aree rimanenti, al fine di completare la composizione del Comitato Circondariale.

 

In merito intervengono i Consiglieri Donnianni, Ferraro e Zamboni, il Presidente ed il Segretario Generale, Dott. Fabio Guarnieri.

 

Indi il Presidente sottopone ad approvazione la proposta di nominare quale componente del Comitato Circondariale, in rappresentanza della Sub-area “Val Mastallone”, la Signora PIANCA PIERA, Consigliere Comunale di Cervatto, secondo le designazioni pervenute.

 

La proposta, posta ai voti dal Presidente, viene approvata con 21 voti favorevoli ed i astenuto (Fecchio), resi per alzata di mano, essendo 22 i Consiglieri presenti e votanti.

 

IL PRESIDENTE ne proclama l’esito.

 

Indi sottopone ad approvazione la proposta di nominare quale componente del Comitato Circondariale, in rappresentanza della Sub-area “Vaallo – Quarona”, il Signor CALZONI DAVIDE, Consigliere Comunale di Civiasco, secondo le designazioni pervenute.

 

La proposta, posta ai voti dal Presidente, viene approvata a voti unanimi, resi per alzata di mano.

 

IL PRESIDENTE ne proclama l’esito.

 

Indi sottopone ad approvazione la proposta di nominare quale componente del Comitato Circondariale, in rappresentanza della Sub-area “Borgosesia”, il Signor BALDASSARRI ALBERTO, Vice Sindaco di Borgosesia, secondo la designazione pervenuta.

 

La proposta, posta ai voti dal Presidente, viene approvata a voti unanimi, resi per alzata di mano.

 

IL PRESIDENTE ne proclama l’esito.

 

Entra in aula il Consigliere Maffei, per cui i presenti risultano essere 23.

 

Occorre ora provvedere alla nomina dei rappresentanti delle Sub-aree Serravalle-Cellio-Breia-Valduggia-Guardabosone-Postua” e “Val Grandeper le quali non vi è unanimità di designazioni.

 

Intervengono il Presidente ed il Segretario Generale, Dott. Guarnieri.

 

Dopodichè, si procede, mediante votazione segreta e con il sistema del voto limitato a uno, con l’assistenza degli scrutatori all’unanimità designati Signori Bosso, De Dominici e Saviolo, accertando le seguenti risultanze che il Presidente comunica all’Assemblea:

 

 

Sub area “Serravalle-Cellio-Breia-Valduggia-Guardabosone-Postua

Consiglieri presenti e votanti: 23

 

BALLARIN                       voti n. 11

CASELLINO                    voti n.   9

Schede bianche                 n.   3

 

 

Sub area “Val Grande

Consiglieri presenti e votanti: 23

 

ORSO                             voti n. 12

MARTINELLI                    voti n.   9

Schede bianche                 n.   2

 

 

Indi

 

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

 

Udita e fatta propria la suestesa relazione anche come dispositivo e ad integrazione della parte motiva;

 

Sulla base delle votazioni come sopra esperite;

 

Dato atto che è stato espresso il parere favorevole da parte del Responsabile del Settore Segreteria - Affari Generali, per quanto attiene la regolarità tecnica, come da allegato;

 

DELIBERA

 

1)    Di nominare componenti del Comitato Circondariale della Valsesia i Signori:

 

PIANCA Piera                           in rappresentanza della sub-area "Val Mastallone”

BALLARIN Diego                                   in rappresentanza della sub-area "Serravalle-Cellio-Breia-Valduggia-Guardabosone-Postua”

ORSO Michele                          in rappresentanza della sub-area “Val Grande"

CALZONI Davide                       in rappresentanza della sub-area "Varallo-Quarona"

BALDASSARRI Alberto                          in rappresentanza della sub-area "Borgosesia"

 

dando atto che, con atto in data 12 aprile 2000 prot. N. 13998, il Presidente della Provincia, ai sensi dell’art. 6 del Regolamento istitutivo del Circondario, ha delegato a svolgere le funzioni di Presidente del Comitato Circondariale l'Avv. Roberto Scheda. Presidente del Consiglio Provinciale

2)    Di riservarsi di provvedere, con successiva deliberazione, all'attribuzione delle funzioni di Vice Presidente del Comitato dopo aver acquisito in merito le indicazioni del Comitato stesso.

Intervengono il Consigliere Julini ed il Presidente.

 

Per tutti gli interventi di cui al presente atto si rinvia al nastro di registrazione della seduta odierna, n. 4/2000, ai sensi dell’art. 90, comma 4 del vigente Regolamento per l’Organizzazione ed il Funzionamento del Consiglio Provinciale.

 

Indi, su proposta del Presidente che evidenzia la necessità di conferire immediata eseguibilità al presente provvedimento,

 

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

 

a voti unanimi, resi per alzata di mano,

 

DELIBERA

 

di dichiarare, stante l’urgenza, immediatamente eseguibile il suesteso provvedimento, ai sensi del terzo comma dell’art. 47 della L. 142/90.

 

Dopodichè il Presidente invita a riprendere l’esame del punto 4) dell’ordine del giorno, prima sospeso.