Consiglio  Provinciale  di  Vercelli  Sessione Straordinaria  Seduta del 28 Marzo 2000

 

 

 

Atto n.  88

 

OGGETTO:      Prima Commissione Consiliare. Surroga di un componente. Prot. n. 7535

 

 

L'anno duemila addì ventotto del mese di marzo, in Vercelli, nella Sala delle Tarsie del Palazzo Provinciale, a seguito dell'avviso di convocazione in data 16 marzo 2000, n. 8093, diramato ai sensi della vigente normativa, alle ore 14.45, si è riunito il Consiglio Provinciale che è così composto:

 

 

BALTARO Giulio, Presidente della Provincia

 

BERTOLA Patrizio

BOSSO Carlo

BUONANNO Gianluca

CANOVA Gilberto

CHIAPPALONI Giovanni

CORGNATI Giovanni

DAGO Angelo

DE DOMINICI Gian Paolo

DEMARCHI Claudia

DONNIANNI Romano

FECCHIO Claudio

FERRARO Domenico

SCHEDA Roberto, Presidente del Consiglio

 

FOSSALE Ercole

GUGLIELMINO Valentino

JULINI Norberto

LAZZAROTTO Renzo

MAFFEI Ermanno

NASCIMBENE Roberto

RANGHINO Sandra

ROMANO Francesco

SAVIOLO Paolo

TRICERRI Giovanni

ZAMBONI Giancarlo

 

Il Presidente del Consiglio Avv. Roberto SCHEDA chiama in trattazione l’oggetto suindicato.

 

Dei sopracitati Consiglieri sono, al momento, assenti i Signori:

1)                   DE DOMINICI Gian Paolo

2)                   FERRARO Domenico

 

 

Assiste il Segretario Generale Dott. Fabio Guarnieri

 

IL PRESIDENTE chiama in trattazione l'argomento in oggetto e riferisce che la proposta, così come di seguito riportata, già è stata recapitata in copia a ciascun Consigliere:

 

Con deliberazione consiliare n. 48, del 30.11.1999, è stato nominato a far parte della 1^ Commissione Consiliare, in sostituzione del Signor Marco Fra, il Signor Fabrizio Finocchi.

 

Per effetto della sentenza del TAR Piemonte n. 131 del 19.1.2000, depositata in data 4.2.2000, con la quale è stata disposta la correzione dei risultati delle operazioni elettorali relative al rinnovo del Consiglio Provinciale di Vercelli e proclamato eletto alla carica di Consigliere il Signor Francesco Romano, candidato per la lista “Forza Italia”, il Signor Fabrizio Finocchi, ultimo degli eletti nella medesima lista, è decaduto dalla carica di Consigliere Provinciale.

 

Occorre, pertanto, provvedere alla surroga del Signor Finocchi in seno alla citata Commissione.

 

Ciò premesso, si sottopone ad approvazione la seguente proposta:

 

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

 

Udita e fatta propria la suestesa relazione anche come dispositivo e ad integrazione della parte motiva;

 

Dato atto che è stato espresso il parere favorevole da parte del Responsabile del Settore Segreteria e Affari Generali, per quanto attiene la regolarità tecnica.

 

DELIBERA

Di nominare il Signor Francesco ROMANO a far parte della 1^ Commissione Consiliare, in sostituzione del Signor Fabrizio FINOCCHI.

 

 

Non avendo alcuno chiesto la parola, la suestesa proposta, posta ai voti dal Presidente, viene approvata con 16 voti favorevoli e 7 astenuti (Fecchio, Ranghino, Zamboni, Demarchi, Corgnati, Tricerri e Romano), resi per alzata di mano essendo 23 i Consiglieri presenti e votanti.

 

IL PRESIDENTE ne proclama l’esito.

 

Indi, su proposta del Presidente che evidenzia la necessità di conferire immediata eseguibilità al presente provvedimento,

 

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

 

a voti unanimi, resi per alzata di mano,

 

DELIBERA

 

di dichiarare, stante l’urgenza, immediatamente eseguibile il suesteso provvedimento, ai sensi del terzo comma dell’art. 47 della L. 142/90.